Elastomeri e gomme

 

  • Pulizia ed attivazione di elastomeri, gomme sintetiche e naturali per le lavorazioni successive
  • Pulizia in conformità con gli standard VW PV 3370, GN 4340 T2, ZF0000_700_815, ecc.
  • Eliminazione di siliconi ed altre sostanze che creano difetti di bagnabilità (labs-free)
  • Etching per ottenere superfici più ruvide
  • Coating per depositare strati funzionali per ottenere le seguenti proprietà superficiali:
  1. riduzione attrito per una migliore separazione
  2. facilità di montaggio statico in flangia
  3. effetto anti-adesivo
  4. modulazione controllata del coefficiente di attrito
  5. riduzione delle coppie di spunto
  6. miglioramento della lubrificazione
  7. riduzione dell’effetto stick-slip
  8. semplificazione del montaggio automatico
  9. deposizione di uno strato barriera e/o biocompatibile
  10. caratteristiche anticalcare

 

Esempio impianto 300l di coating per O-Ring etc:

 

 

Esempio di modifica superficiale tramite etching:

Esempio di pulizia al plasma di O-Ring:

 

Esempio di riduzione attrito tramite coating:

 

Il grafico mostra come mediante il rivestimento al plasma si possa ridurre o modulare il coefficiente di attrito